25 aprile, a Palermo si ‘festeggia’ con la bandiera della Palestina

Dal profilo Facebook dell'assessore Giusto Catania.

Il 25 aprile, ‘sulla carta’, dovrebbe essere un giorno di festa per tutti gli italiani, ricordando la liberazione dal nazifascismo ad opera non solo della Resistenza ma anche di tutti quei soldati – soprattutto inglesi e americani – morti lontanissimi da casa. Eppure, com’è ormai triste consuetudine, anche quest’anno si è assistito al tentativo di ‘comunistizzare’ la giornata, soprattutto nelle … Continua a leggere