In Siria c’è carne da macello: si lascia fare perché è conveniente

guerra_siria

Secondo vari rapporti, in Siria, dal 2011, anno in cui è cominciato il conflitto, si sono registrati mezzo milione di morti. A questi vanno aggiunti gli sfollati – la metà della popolazione -, i due milioni di feriti, l’aspettativa di vita crollata da 70 a 55 anni. Si è stimato, inoltre, che la guerra ha già causato una perdita economica … Continua a leggere